SPORTELLO LAVORO

email: sportellolavoro.padovarovigo@cisl.it

link utili: www.cisl.it/servizi

tel. Responsabile del servizio: Alessandra Munaro 366 6878017

DOVE SIAMO

Sportello accreditato da Centro Integrato Servizi Srl

 CHI SIAMO

Lo Sportello Lavoro è un punto informativo sui servizi al lavoro e politiche attive di orientamento dell’utenza verso percorsi di riqualificazione, rafforzamento delle competenze e ricerca attiva del lavoro. Si rivolge a:
• Inoccupati, disoccupati, soggetti deboli del mercato del lavoro
• Giovani alla ricerca di un primo impiego

Quali sono attualmente gli strumenti di politica attiva a nostra disposizione?
Bandi regionali: Assegno per il Lavoro (AxL), Work Experience, Garanzia Giovani.
Assegno per il Lavoro (AxL)
La Regione Veneto finanzia la ricerca di lavoro e la formazione dei soggetti con difficoltà a rientrare nel mondo del lavoro attraverso un titolo di spesa virtuale compreso tra € 3536,00 ed € 5796,00; il valore viene definito in base alla difficoltà del lavoratore nel trovare un impiego ed è spendibile esclusivamente presso un Ente accreditato ai Servizi per il Lavoro, tra cui il Centro Integrato Servizi CIS SRL, società di servizi CISL Padova e Rovigo.
Può essere richiesto da DISOCCUPATI CON PIU’ DI 30 ANNI DI ETA’.
L’assegno può essere richiesto anche da chi percepisce la Naspi o altri strumenti di sostegno al reddito, mentre non può accedervi chi è già impegnato in percorsi di politica attiva del lavoro o in corsi di formazione finanziati dalla Regione del Veneto.
Work Experience
Le Work Experience, promosse dalla Regione del Veneto a partire dal 2012 sono percorsi di formazione e tirocinio in azienda per disoccupati over 30.
Tali attività, che rientrano tra le priorità individuate dal piano anticrisi regionale per favorire l’occupazione giovanile, si compongono di una parte di tirocinio della durata dai 2 ai 6 mesi, che permette soprattutto ai più giovani di imparare un lavoro direttamente in azienda, e di una parte di orientamento e formazione per una durata complessiva di 10 mesi.

Sono rivolte a persone inoccupate e disoccupate ai sensi del D.Lgs. 181/2000 e successive modifiche e integrazioni, anche di breve durata, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito, di età superiore ai 30 anni.

Per i tirocinanti che non percepiscono un sostegno al reddito è prevista un’indennità di partecipazione per il periodo di tirocinio pari a 3 euro l’ora. Tale indennità sale a 6 euro nel caso in cui il destinatario presenti un’attestazione ISEE non superiore a 20.000 euro.
Garanzia Giovani Veneto
E’ il progetto con cui la Regione garantisce ai giovani un’offerta valida di lavoro o formazione entro 4 mesi dall’inizio della disoccupazione (o dalla fine del percorso di studi).
Le opportunità potranno essere di lavoro, di proseguimento degli studi, di apprendistato o di tirocinio, e calibrate sulle attitudini e le aspirazioni di ogni ragazzo.
Se sei un ragazzo tra i 15 e i 29 anni, iscriviti a Garanzia Giovani Veneto,
per iscriversi è necessario:
• avere un’età compresa tra i 15 e i 29 anni (la registrazione è possibile fino al giorno prima del compimento del 30° anno di età);
• non essere impegnati in un’attività lavorativa né inserito in un regolare corso di studi (secondari, superiori o universitari) o di formazione, nemmeno in attività di tirocinio o servizio civile (NEET, ovvero Not in Education, Employment or Training)

Altri Bandi Regionali
La Regione Veneto periodicamente stanzia dei fondi, cui si accede tramite Bando regionale, volti a promuovere l’occupazione. Nel triennio 2018-2020 il Centro Integrato Servizi è coinvolto attivamente in vari progetti tra cui: Pro-active, Go-active, Stay-active, percorsi di inclusione sociale attiva per soggetti disabili iscritti alle liste del collocamento mirato, che si è tradotto nell’offerta di corsi di formazione per il rafforzamento delle competenze, attivazione e accompagnamento al tirocinio, tutoraggio.